Concedersi un bagno caldo di tanto in tanto è un’ottima idea poiché sono davvero molti i benefici annessi ad immergere il corpo in acqua calda.

1.     Rilassa e distende i nervi

Potrebbe sembrare banale e inutile dirlo ma è evidente che un bagno caldo equivale a concedersi un momento rilassante e distensivo. I benefici effetti dell’acqua calda sul corpo sono molteplici tra cui la vasodilatazione che riduce il battito cardiaco infondendo una maggiore sensazione di rilassatezza perfetto dopo una giornata particolarmente convulsa e stressante. Un risultato analogo lo si ottiene anche con una doccia calda che aiuta a ridurre i consumi di acqua e gas, evitando bollette costose.

Ovviamente, tutto il bel programma di relax che avevi in mente va in fumo se non esce acqua calda dal rubinetto. Molto spesso questo tipo di problema è legato a un pressione insufficiente della caldaia. Per regolarla ed evitare ogni ulteriore disagio, ti basta fare riferimento a un valido tecnico della manutenzione e assistenza caldaie a Roma.

2.     Decongestiona le vie nasali

I vapori caldi sprigionati durante un bagno caldo aiutano a decongelare le vie nasali. Chi ha un forte raffreddore potrebbe concedersi un bel bagno caldo che aiuta a liberare il naso, soprattutto se nell’acqua calda vengono aggiunte un paio di gocce di olio essenziale balsamico come quello all’eucalipto o pino mugo.

3.     Allevia le contratture muscolari

Il bagno caldo risulta particolarmente benefico dopo uno sforzo fisico perché il calore aiuta a distendere i muscoli. Se dopo la pratica sportiva dovesse apparire un forte dolore muscolare a causa dell’acido lattico prodotto, il calore di un bagno tanto quanto quello di una doccia, può aiutare il recupero senza dover far minimamente ricorso a soluzioni farmacologiche.

4.     Concilia il sonno

Le persone che hanno difficoltà a prendere sonno ed addormentarsi dovrebbero fare un bagno caldo o una doccia all’incirca un’ora prima di coricarsi. È stato dimostrato che i problemi di insonnia migliorano grazie a un bagno caldo che pare proprio conciliare il sonno. Una bella doccia calda sarebbe quindi da inserire all’interno di una routine serale che favorisca l’addormentamento. Vale non solo per gli adulti ma anche per i bambini piccoli.

Di Grey